Si pronuncia infinite volte in tempo di festività natalizie, l’augurio di trascorrerle il Natale in Famiglia in modo sereno e lieto.

In teoria, arriva il Natale, tutti sono più buoni, ci si stringe in un caldo abbraccio mentre fuori dalla finestra il freddo ed il gelo la fanno da padroni.

L’amore riavvicina gli animi, l’albero, il presepe, il piacer di fare dei doni che riempiano di gioia e felicità, l’incanto della sorpresa.

In teoria…

La realtà è che in moltissime famiglie questo clima non c’è.

Molte stanno insieme per dovere.

Molte trovano un modo per assentarsi.

Molte si scambiano a malapena un saluto e degli auguri più freddi della temperatura fuori dall’uscio.

Nessuna gioia, nessuna voglia di condivisione, scambio, affetto.

Sempre più spesso sento dire

“il Natale in Famiglia lo festeggiamo per i bambini, perché se dipendesse da noi come coppia, ne faremmo volentieri a meno.

Non abbiamo nulla da festeggiare”.

Come può essere tollerato tutto questo?

Come si può rinunciare al voler vivere felici momenti di serenità in famiglia?

Le festività natalizie sono una scusa.

Tutto l’anno dovrebbe essere vissuto sentendo di star bene.

La cosa peggiore è che molti/e, i più, sono dis-perati, cioè privi di speranza, l’hanno persa, smarrita, hanno ormai abbandonato ogni ipotesi di possibile cambiamento in meglio.

Si sono arresi e si trascinano giorno dopo giorno, accettando che tanto, ormai, la vita è quella, quello è il destino, e non ci si può fare più nulla.

Falso.

Si può sempre fare qualcosa.

Non pioverà dall’alto, non sarà una cometa casuale e passeggera, non saranno gli altri a cambiare per fare un piacere a te.

Tu, proprio tu, dovrai farti il regalo più bello: la rinascita.

Tu sei il bambin Gesù.

La natività che devi festeggiare è la tua.

All’inizio non sarà semplice, non saprai camminare e sbrodolerai il latte su ogni bavaglino, ma piano piano, con nuovi strumenti, potrai ricostruire il mondo che tanto aspetti e che sogni.

Io non posso che augurartelo con tutto il cuore, perché il mio sogno, e ciò per cui lavoro ogni giorno, è che tutti possano quotidianamente festeggiare, il vivere in una famiglia ricolma di serena felicità.

Felice ri-nascita, ovunque tu sia.



Fabio Salomoni




Sei una donna e vuoi approfondire
le tematiche di Fabio Salomoni?
Fai richiesta di iscrizione al gruppo chiuso


Facebook - Fabio Salomoni - Clicca qui!